||Agopuntura e cervicalgia

Agopuntura e cervicalgia

L’AGOPUNTURA PUO’ ALLEVIARE IL DOLORE CERVICALE?
La risposta è sì, come mostra lo studio pubblicato su
Spine Survey di cui segnaliamo il link qui sotto.
(https://www.spineuniverse.com/…/what-works-relieve-neck-pain). Nello studio si prendono in considerazione gli effetti su questa condizione di diversi approcci terapeutici attualmente in uso e l’agopuntura risulta un trattamento efficace in modo statisticamente significativo e priva dei possibili eventi avversi associati eventualmente, ma non raramente, alle terapie farmacologiche. Uno studio più ampio, pubblicato nel 2001 sulla prestigiosa rivista scientifica British Medical Journal, dimostrava ugualmente l’efficacia dell’agopuntura per il trattamento della cervicali vera e propria e la presenza di più evidenze scientifiche in tal senso ha portato l’ O.M.S. ad inserire la cervicalgia tra le indicazioni terapeutiche validate all’agopuntura. Resta da dire che il timore a sottoporsi a questo tipo di trattamento a causa dell’utilizzo di aghi merita di essere ridimensionato in quanto, se pure portano lo stesso nome, ben poco in comune c’è tra gli aghi delle nostre terapie iniettive e quelli dell’agopuntura, di diametri diversi ma tutti largamente inferiori ai primi, in alcuni casi poco più spessi di un capello. Va precisato che il dolore cervicale in medicina cinese viene inquadrato nel più ampio ambito dell’equilibrio globale dell’organismo e quindi inserito in più di un quadro di disarmonia che richiede un trattamento di volta in volta personalizzato, tuttavia, in ogni caso, l’approccio con agopuntura può essere considerato sia efficace che sicuro. Infine il costo dei trattamenti risulta detraibile fiscalmente secondo le modalità correnti.

By |29 Dicembre 2018 |Blog|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment